fbpx

Il film streaming e le migliori piattaforme nel 2023

Guarda film indipendenti e cult selezionati

Vai oltre i film proposti dalle solite piattaforme commerciali. Guarda centinaia di film indipendenti e d'autore rari, cult e documentari introvabili selezionati da tutto il mondo.

Indice dei contenuti

Cosa sono le piattaforme di film streaming

Le piattaforme di film streaming sono l’ultima frontiera dell’innovazione dell’invio di dati audio e video in un flusso continuo su un collegamento Web per guardare film. Le piattaforme di film streaming consentono la trasmissione di film a sistemi informatici e smartphone che utilizzano la rete in tempo reale. I film sono protetti e trasferiti in pacchetti di informazioni in modo che possano essere trasmessi in streaming istantaneamente. Inoltre, a differenza dei tipici download di film salvati su un dispositivo, i dati vengono immediatamente cancellati quando vengono riprodotti.

Tutto ciò di cui hai bisogno per usare una piattaforma film streaming è un un collegamento e un accesso a un’applicazione di film streaming rapida e affidabile. Lo streaming richiede una quantità specifica di velocità per un’efficienza ottimale. Diversi servizi di streaming di film utilizzano velocità minima basati sulla massima qualità della risoluzione del materiale. Maggiore è la risoluzione, come 4K, maggiore è la velocità necessaria per per lo streaming di film. Per ottimizzare la tua esperienza di divertimento e rimuovere ritardi e buffering, devi avere una connessione rapida e utilizzare un’app di qualità per il film streaming.

Oggi ci sono diverse opzioni come piattaforma di film streaming, ognuna con le proprie caratteristiche distinte. Piattaforme di come Netflix e YouTube sono le piattaforme di streaming più popolari, ma esistono molti altri canali interessanti, spesso dedicati a un pubblico di film di nicchia.

Le piattaforme di film streaming hanno cambiato il cinema

Le piattaforme di film streaming hanno cambiato il mondo della distribuzione cinematografica, non c’è dubbio. Soprattutto hanno cambiato la visibilità dei film indipendenti e di tutti quei prodotto di genere o artistici che non vengono realizzati da grandi studi o da popolari reti televisive. Quello che era impensabile solo fino ad un paio di decenni fa, per le difficoltà tecniche di trasmissione con una mole troppo grande di dati, è diventato il principale canale di distribuzione mondiale grazie a realtà come piattaforme di film come Netflix e Amazon Prime, mentre le sale cinematografiche hanno visto e continuano a vedere un drastico calo di pubblico.

VAI AI FILM DA GUARDARE

Le piattaforme di streaming e la sala cinematografica

Sì, è vero, come affermano gli amanti del grande schermo, che un film al cinema è una cosa molto diversa, ma evidentemente siamo in un epoca in cui le popolazioni dei grossi centri urbani, dove le infrastrutture della rete web sono buone, si stanno abituando sempre di più alle comodità in casa, ed hanno sempre meno voglia di uscire per il traffico, il sovraffollamento, la paura del terrorismo, il virus, e chissà quali altre cose. Il lato positivo della medaglia è però che la distribuzione cinematografica nelle sale non è mai stata democratica mentre il film streaming e la distribuzione on line lo sono sicuramente.

Mentre nella sala a decidere i prodotti da lanciare sono i grossi distributori e gli esercenti, anche per i film d’autore sotto l’influenza dei grandi Festival, istituzioni del settore e lobby culturali, interessati esclusivamente al profitto o al prestigio artistico, nelle piattaforme di film streaming, che hanno un’infrastruttura Over The Top con dei costi molto ridotti per rendere visibile un film, a determinare il successo è solamente il pubblico che decide di guardarlo.

E’ anche vero che la pubblicità e la propaganda condizionano sicuramente anche il pubblico che consuma i film in streaming, ma è anche vero che chi vuole fare scelte diverse ed esplorare un “altro” cinema, ora può farlo. Nella logica delle sale cinematografiche, dopo la chiusura dei cineclub e dei cinema a schermo unico del centro delle città, questo non è più possibile.

Ovviamente la versione della propaganda è completamente diversa, e la battaglia per tenere in vita le sale cinematografiche è una degli strumenti per mantenere l’attenzione del pubblico sui prodotto mainstream dei grandi studi. Ogni paese ha la sua industria culturale e cinematografica attraverso la quale si forma l’immaginario e le idee dei suoi cittadini, ed anche i paesi più piccoli hanno delle case di produzione che controllano il mercato locale in modo monopolistico.

Lo spettatore deve comprendere che le vere sale cinematografiche d’essai e i cineclub dedicati alla cultura delle immagini in movimento, in realtà non esistono più. C’è ben poco da difendere: tranne alcune realtà che esistono ancora nelle grandi città, la sala cinematografica è diventata una filiale di grandi gruppi multinazionali collegati alla costruzione dei centri commerciali. Anche i circuiti etichettati come circuiti cinematografici d’essai, sono organizzazioni controllate da enti privati e pubblici che si occupano del “film d’arte” e della cultura: è solo un altro specchietto delle allodole.

Le sale indipendenti che decidevano in modo autonomo la loro programmazione, favorendo un’offerta di distribuzione e produzione molto ricca, con grandi incassi al botteghino, non esistono più da almeno venti anni. Ma grazie al film streaming l’incredibile è diventato realtà: un regista potrebbe da solo produrre un film a basso costo e caricarlo su una piattaforma di streaming video per renderlo disponibile in affitto e vendita, ed avere decine di migliaia o milioni di spettatori.

VAI AI FILM DA GUARDARE

Lo streaming di film indipendenti

film-streaming

I filmakers indipendenti hanno incominciato a sognare una distribuzione democratica con il film streaming non più controllata dalle grandi distribuzioni e dai complessi meccanismi di marketing consueti. Negli ultimi cinque anni alcuni canali hanno abbattuto i costi di ingresso per caricare i propri film ed in alcuni casi hanno creato delle corsie preferenziali per i singoli registi distaccandosi dalla pratica consueta di lavorare solo con i distributori.

Mai come oggi il numero di film realizzati è stato così alto: Grazie alle nuove tecnologie vengono prodotti nel mondo più di 5000 film lungometraggi ogni anno: in un simile mercato diventa estremamente difficile avere visibilità . Ci sono talmente tanti contenuti e tanti registi che è difficile scegliere qualcosa da vedere. Nelle piattaforme più popolari ci si ritrova a navigare in un mare di contenuti, in cui ogni titolo è raccontato con 2 o 3 righe di trama e da un trailer. E’ molto difficile acquisire informazioni e scoprire qualcosa di nuovo.

Quasi tutti finiscono per scegliere la visione di film ampiamente conosciuti e pubblicizzati dai grossi studi e dai grandi festival, perché il vero ostacolo a questo cambiamento è il dominio globale della cultura di massa, supportato dai media pubblicitari più costosi, accessibili solo ai pochi che dispongono dei budget necessari per una grande pubblicità alle nuove produzioni.

Paradossalmente solo negli Stati Uniti, dove la cultura mainstream trova il suo apice, c’è molto spazio per una cultura cinematografica alternativa e per una vera scelta critica dello spettatore, mentre l’Europa continua a galleggiare nelle acque stagnanti della tradizione culturale ufficiale, recalcitrante al cambiamento, tra palme d’oro e leoni che non fanno nemmeno più tanta notizia e vengono rapidamente dimenticati. In Europa detenere il monopolio con un’elitè culturale sembra più importante che incassare al botteghino.

La distribuzione nelle piattaforme di film in streaming

L’Italia appare in una situazione abbastanza critica, dove le possibilità di trasformazione offerte dalla rete, non solo in campo cinematografico, vengono ancora viste con diffidenza, e l’economia dei più svariati settori, nonostante crisi strutturali che chiedono cambiamento immediato, continua a ostinarsi in pratiche commerciali consolidate ma obsolete.

film-streaming

Le grosse Corporation hanno sfruttato il proliferare di contenuti a loro vantaggio: i guadagni un tempo garantiti dalla sala e dalla distribuzione Home Video sono progressivamente scesi fino ad arrivare a cifre ridicole. Questo significa che un produttore per avere i guadagni equiparabili alla vendita di un solo DVD deve avere centinaia di spettatori e se vuole avere dei ricavi decenti deve arrivare a decine o centinaia di migliaia di persone. E’ un contesto che, guarda caso, sembra favorire in modo schiacciante la cultura di massa.

In uno scenario del genere sono ancora una volta i grandi film super pubblicizzati ad avere la meglio. Ma la cosa interessante è che le grandi piattaforme globali non sono l’unica alternativa per gli spettatori del film streaming contemporaneo: lo scenario si sta evolvendo con una frammentazione in piccoli canali di nicchia specializzati in settori diversificati come il documentario, l’horror o il cinema d’autore, con il risultato che il mercato è più ricco che mai e ognuno può scegliere quello che più gli piace. Anche per il mercato dei i film indipendenti.

VAI AI FILM DA GUARDARE

La distribuzione dei film in streaming sta cambiando?

Per fortuna le cose stanno cambiando e molte persone incominciano a vedere i canali di nicchia come una grande possibilità di arricchimento. Il film streaming ha rivoluzionato per sempre la distribuzione cinematografica offrendo ai registi la potenziale possibilità di arrivare ovunque attraverso la rete, offrendo al pubblico la possibilità di scegliere tra una gran quantità di contenuti fuori dai circuiti ufficiali senza essere più condizionati dalla pubblicità martellante delle grandi case di produzione. La cultura mainstream sta lentamente cedendo il passo ad orizzonti più vasti e liberi anche in campo cinematografico.

Le migliori piattaforme per il film streaming

Criterion Channel 

film-streaming-criterion

Disponibile solo negli Stati Uniti e Canada

Il meglio per i film classici. I veri cinefili apprezzano la piattaforma di film streaming Criterion Collection per la sua raccolta decennale di film tradizionali su DVD e Blu-ray. The Criterion Channel fornisce la stessa offerta di grandi film d’autore e classici in un pratico servizio di streaming in abbonamento. Una grande libreria dove puoi trovare i migliori registi della storia del cinema. 

Per chi è adatto?

The Criterion Channel non include l’intera Criterion Collection, tuttavia ha materiale sufficiente per interessare i fan del cinema d’essai. Potrebbe non sostituire completamente i suoi supporti fisici in DVD e Blu-ray, tuttavia puoi scaricare film sui telefoni cellulari per guardarli offline. The Criterion Channel include anche bonus, come interviste e commenti, per fornire un contesto storico sul cinema di qualità molto più informativo. 

Mubi

film-streaming-mubi

Per i cinefili e la scoperta di film di nicchia premiati a grandi festival, Mubi è un servizio di streaming disponibile in molti paesi del mondo per gli amanti dei film, ma spesso non va oltre i nomi consolidati del circuito ufficiale del film d’essai. Raramente capita qualche titolo “veramente” indipendente, non passato nei festival importanti e di cui non hai mai sentito parlare. Mubi cura la sua offerta di streaming con film d’arte interessanti selezionati principalmente dai grandi festival ma manca l’approccio al film con i generi. Numerosi film sono inseriti in varie classificazioni tematiche, come Adattamenti, Incontri brevi, Debutti, Primo sguardo, I nuovi autori, Da scoprire.

Per chi è adatto?

Insieme al suo catalogo in streaming, Mubi ti consente di iscriverti a un appassionato social di film online basato sul database di Mubi. Puoi vedere le recensioni della critica insieme alle valutazioni degli utenti, oltre a produrre liste di controllo. L’opzione social ti permette di seguire altri fan e confrontare i tuoi gusti. Un nuovo film incluso ogni giorno per una programmazione curata. Scelte limitate per i sottotitoli. I film sono organizzati in sezioni che somigliano a retrospettive e rassegne: se ti piacciono i generi e fai la tua scelta in base ad essi non è l’opzione migliore.

Indiecinema 

film-streaming-indiecinema

Il meglio per scoprire nuovi film indipendenti e classici di culto. Su Indiecinema trovi sia nuovi film indipendenti rari che vecchi film d’essai e d’avanguardia, ordinati rigorosamente per generi cinematografici. Gli articoli del blog forniscono una grande panoramica completa sul mondo del cinema, generi e sottogeneri di film. Il catalogo è ampio ed è l’unico canale che propone crescita personale e riflessioni culturali collegati ai film attraverso gli articoli del blog. 

Per chi è adatto?

Se ti piace essere sorpreso e vuoi esplorare il cinema in tutte le sue forme, dai film indie rari fino ai film sperimentali e di avanguardia, questo è il canale che fa per te. Ci sono molti film divisi per genere cinematografico e l’offerta dei documentari è molto interessante. Non troverai qui i grandi film spettacolari di Hollywood e raramente i grandi film d’essai premiati nei festival del cinema popolari. La scelta giusta per chi vuole esplorare i film “veramente” indipendenti, nuovi film e documentari d’avanguardia, o scoprire vecchi cult da riscoprire e film rari.

VAI AI FILM DA GUARDARE

Amazon Prime Video

film-streaming-prime

La libreria video in streaming di Amazon è composta da molti film popolari e classici, disponibili in affitto, acquisto o abbonamento. Amazon migliora in modo significativo la scelta del cinema e dei film rispetto agli altri servizi di streaming. La libreria è enorme, la più grande in assoluto, ma orientarsi e trovare un film raro o indipendente è quasi impossibile se non sai esattamente cosa stai cercando. Prime video comprende tutto: da serie originali ai successi blockbuster fino ai film di genere internazionali e al cinema d’autore.

Per chi è adatto?

Ha una scelta di abbonamento ma Prime Video è anche per le persone che desiderano acquistare o noleggiare film a la carte. È lì che scoprirai la scelta migliore. Non è un servizio curato che dà strumenti per scovare nuovi e vecchi film che non conosci: la trama è di due/tre righe e navigare tra le migliaia di titoli disponibili solo attraverso le categorie dei generi può essere difficile. Al 95% dei casi finirai per trovare i grandi titoli di Hollywood e del cinema mainstream. 

Netflix

film-streaming-netflix

E’ il migliore per i film originali. Netflix è il pioniere dei servizi di streaming video ed il numero uno al mondo per numero di abbonati. La libreria è molto vasta, ma se sei un amante del cinema troverai meno scelta. La libreria infatti è focalizzata soprattutto sulle serie TV e comprende anche ogni tipo di spettacoli: da reality show, video didattici, fino a veri e propri show televisivi e video reportage. 

Per chi è adatto?

Ci sono alcuni film cinematografici originali, ma più che un canale di film streaming Netflix è un vero e proprio canale televisivo generalista, con un’offerta che accontenta tutti i tipi di pubblico. Se ami le serie TV e non sei esigente in termini di film d’essai potrebbe essere la scelta giusta. Inoltre i film originali sono molto popolari se ne vuoi parlare con gli amici al bar. Per Netflix devi pagare una tariffa mensile abbastanza alta se scegli l’opzione a 4k. L’opzione più economica è quella supportata dalla pubblicità.

Ovid.tv

film-streaming

Disponibile solo negli Stati Uniti

Piattaforma di film streaming ideale per documentari e film indipendenti. Ovid.tv combina film indipendenti e documentari per sviluppare un servizio di streaming con un appeal che va oltre le offerte più tradizionali. La sua collezione è composta da film provenienti da tutto il mondo. Tieni presente, tuttavia, che puoi godertelo solo negli Stati Uniti e in Canada.

Per chi è adatto?

I servizi di streaming indipendente spesso ti chiedono di sopportare un’interfaccia utente media per raggiungere il materiale coinvolgente. Con una buona raccolta di film e documentari indipendenti, Ovid.tv ha buone app per browser Internet e dispositivi mobili.

Shudder

film-streaming-Shudder

Disponibile solo negli Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Irlanda.

La piattaforma di film streaming adatta per i fan dell’horror. Shudder ti consente di trasmettere in streaming una vasta raccolta di film horror, dai vecchi classici all’horror contemporaneo di alto livello. Il servizio di streaming produce anche documentari che evidenziano parti trascurate della storia del film horror.

Per chi è adatto?

I fan horror sono di vario tipo quando si tratta di cinema. Troveranno qui qualunque cosa relativa al genere, dall’incredibilmente cruento all’incredibilmente pacchiano. Shudder aiuta i fan horror a trovare film pieni di paura. Grande collezione di film horror e nessuna pubblicità.

IFC Films Unlimited

film-streaming-ifc

Disponibile solo negli Stati Uniti

Piattaforma di film dedicata ai film indipendenti. IFC Films Unlimited ti consente di trasmettere in streaming una selezione limitata di film indipendenti, senza pubblicità, a una tariffa davvero bassa di $ 6 al mese. IFC non ha una sua app vera e propria e devi utilizzarlo come canale aggiuntivo per un altro servizio, come Apple Television o Roku, quindi può diventare piuttosto costoso poiché devi pagare 2 abbonamenti. Puoi scaricare video per la visione mobile offline.

Per chi è adatto?

I fan del cinema stanchi dei film mainstream di Hollywood desiderano costantemente l’opportunità di trovare i film indipendenti più recenti e non popolari. IFC Films potrebbe essere un ingresso per orizzonti cinematografici più completi. Nessuna pubblicità. Non trovi però i film indipendenti più vecchi e senza tempo. Nel catalogo trovi poche decine di titoli ed è piuttosto limitato. 

Hulu

film-streaming-hulu

Disponibile solo negli Stati Uniti

Hulu è un altro canale televisivo generalista in streaming, con libreria di materiali abbastanza focalizzata sui film e documentari, insieme allo streaming on demand di spettacoli di vario genere, numerose serie televisive, sport e alla televisione in diretta con diversi canali. Ci sono contenuti originali limitati.

Per chi è adatto?

Hulu fa parte del pacchetto Disney. Questa raccolta ridotta include anche abbonamenti a Disney+. Gli sport e i film Disney sono eccellenti se cerchi l’intrattenimento per tutta la famiglia.

Peacock

film-streaming-Peacock

Disponibile solo negli Stati Uniti

Streaming televisivo e di film totalmente gratuito, Peacock della NBC utilizza 3 livelli: una strategia gratuita supportata dalla pubblicità, un livello Premium e un’alternativa Premium Plus che si basa sul livello Premium eliminando gli annunci pubblicitari durante lo streaming di titoli su richiesta. La libreria in streaming di Peacock è composta da numerosi film e alcuni grandi successi di Hollywood vengono offerti con anticipo rispetto ad altri servizi. 

A chi è adatto

E’ un altro servizio di streaming non focalizzato su una nicchia specifica che offre un intrattenimento per tutta la famiglia. Se ami lo sport in diretta lo trovi disponibile a pagamento. Peacock ha diversi livelli di tariffe e puoi scegliere se risparmiare e guardarlo con la pubblicità o se passare ad a tariffa premium.

Disney+

film-streaming-disney

Il meglio per i film per famiglie. Disney+ è l’esclusiva casa di streaming per grandi successi Disney per famiglie che continuano a lasciare emozioni durature generazione dopo generazione. Questi film potrebbero essere più apprezzati sul grande schermo, Disney + è dove puoi vederli vederli e rivederli.

Per chi è adatto?

Disney+ fa per te se hai interesse in una delle numerose produzioni Disney e per deliziare i bambini. Ottima qualità tecnica e fedeltà della risoluzione cinematografica di grande formato agli schermi che la supportano. Dipende principalmente dai film del catalogo Disney esistente.

HBO Max

film-streaming-hbo

Comprende il catalogo dei film Warner Media, un’eccellente raccolta di film popolari come DC Comics, New Line Cinema, Warner Bros. e altre fonti. HBO ha una lunga storia di utilizzo di film senza tempo e nuovi provenienti da tutto il mercato. HBO Max ha tra le librerie di streaming più vaste, grazie alla gamma di marchi di Warner che variano dal Cartoon Network alla TV HBO. La preferenza assoluta è rivolta anche contenuti super-commerciali per un pubblico generalista.

Per chi è adatto?

La sua libreria di film streaming è adatta per gli amanti del cinema mainstream e degli spettacoli popolari. Se ami i grandi blockbuster di Hollywood può essere la scelta giusta. Ci sono molti programmi popolari e film da molte fonti ma la scelta per gli amanti del cinema indipendente e d’essai è praticamente zero. Il livello senza pubblicità consente ai clienti di scaricare materiale per guardarlo offline. E’ abbastanza costoso e il livello con pubblicità non supporta i download offline.

Kweli TV

film-streaming-kweli

Molti spettacoli e anche film internazionali sulla cultura dei neri e sulla diaspora africana. KweliTV è il servizio di streaming per i film dall’Africa e oltre. Il servizio include più di 400 titoli curati, tra cui Africa United e Black Enuf, oltre ad altri documentari e titoli che potresti scoprire durante un festival del film indipendente. C’è uno streaming live totalmente gratuito e puoi noleggiare film specifici.

Per chi è adatto?

KweliTV è per chiunque è interessato alla black culture e oltre a web series, show per bambini, video sulla salute e molto altro è un contenitore anche di arte cinematografica focalizzata sui neri e gli afroamericani. Oltre all’accesso alla libreria di streaming di KweliTV, un abbonamento ti garantisce tariffe scontate con oltre 35 marchi di proprietà dei neri, oltre a dare il benvenuto alle occasioni riservate ai membri. Biblioteca ben curata, indipendente e mondiale.

Tubi

film-streaming-tubi

Disponibile solo negli Stati Uniti

Tubi è un servizio di streaming generalista. Non solo film streaming ma anche spettacoli televisivi e video totalmente gratuiti con una grande raccolta di 20.000 titoli. La sua offerta è composta da successi popolari e la biblioteca di Tubi cambia spesso. Dentro questa piattaforma di film streaming puoi trovare di tutto ma è alquanto difficile scoprire cose nuove e nuovi registi se non hai perfettamente in mente cosa stai cercando.

Per chi è adatto?

Tubi è per le persone che desiderano un servizio gratuito e che sono disposte a tollerare le interruzioni pubblicitarie durante i film. L’interfaccia utente Web e le app mobili di Tubi organizzano bene qualsiasi cosa in classificazioni dettagliate. La risoluzione dello streaming ha un limite di 720p e non è possibile scaricare film per guardarli offline. Il servizio tiene d’occhio il materiale che hai visualizzato e ti consente di gestire una lista di controllo. Non ha nessuna alternativa senza pubblicità e non è gli spettatori di una nicchia specifica.

Freevee di Amazon

film-streaming-freevee

Disponibile solo negli Stati Uniti e Regno Unito

Film popolari gratuiti e titoli per famiglie. Precedentemente indicato come IMDb TV, Freevee è l’opzione gratuita di Amazon per Prime Video. Puoi goderti le versioni supportate dalla pubblicità di film popolari. 

Per chi è adatto?

Freevee è un altra opzione per entrare nella comunità di Amazon. Quando non acquisti articoli o non ti godi gli altri servizi di abbonamento dell’azienda, puoi vedere i film senza pagare.

Paramount +

film-streaming-paramount

Il meglio per spettacoli e sport. Paramount, uno dei grandi studi di Hollywood, propone la sua piattaforma di streaming Paramount + e scommette che la sua vasta offerta commerciale lo farà diventare un nuovo importante servizio di streaming. I suoi marchi sono Comedy Central, Nickelodeon e Star Trek. Il servizio ha numerosi film che consistono in anteprime film in streaming e materiale estratto dall’illustre catalogo della Paramount.

Per chi è adatto?

Piattaforma ideale per i fan dei diversi marchi dello studio che su Paramount + hanno molto con cui divertirsi. A partire dal 2024, tutti i film della Paramount saranno originali solo per questo servizio. Sport in diretta e download offline e streaming 4K. Pochi originali rispetto ai servizi concorrenti. Solo i clienti premium ottengono i canali di trasmissione CBS locali.

Philo

Il meglio per i canali live, Philo è l’opzione meno rilevante per i cinefili ed il film streaming. La strategia di streaming piuttosto costosa di Philo utilizza molti canali live. Il servizio si concentra sullo stile di vita e sull’intrattenimento, e troverai anche i film popolari di AMC, IFC e altri canali.

Per chi è adatto?

Lo streaming live si adatta ancora a un mondo di streaming on demand. In alcuni casi desideri semplicemente vedere tutto ciò che è attivo piuttosto che fare una scelta. Inoltre i canali di intrattenimento di Philo ti aiutano a trovare un film. Economico, comprende 63 canali. Non c’è lo sport e solo un paio di canali di notizie. Alcuni show on-demand hanno annunci pubblicitari.

VAI AI FILM DA GUARDARE

Quali film puoi guardare in streaming?

I film offerti per lo streaming su un servizio dipendono dai diritti di circolazione. È paragonabile al modo in cui i servizi di streaming televisivo in diretta dovrebbero funzionare con i proprietari di canali televisivi via cavo. I servizi che attualmente possiedono i diritti su grandi cataloghi hanno un vantaggio, ma la quantità di film non si è rivelata il fattore fondamentale per il successo di una piattaforma. Per quanto riguarda il film streaming e gli amanti dei film si sono rivelati più efficaci i servizi con una proposta di titoli limitati ma curata. 

Netflix, Prime Video e maggior parte delle altre grandi piattaforme sono focalizzate sul cinema mainstream e producono anche i film originali che non accontentano i fan del cinema d’essai e dei film indipendenti. Altri servizi hanno un focus più particolare. The Criterion Channel si concentra su grandi film d’autore classici, Mubi e Indiecinema curano una libreria di film e documentari indipendenti.

Film streaming in 4K?

Alcuni servizi di streaming video supportano requisiti audio e video di fascia alta. Disney+, HBO Max, Hulu, Netflix e Prime Video supportano tutti lo streaming 4K. Altri servizi di film in streaming raggiungono la risoluzione a 1080p, tra cui The Criterion Channel, Indiecinema, KweliTV, Mubi, Ovid.tv, Peacock e Shudder. Tubi ha una risoluzione di streaming che raggiunge il picco di 720p.

Non tutti i contenuti su questi servizi vengono offerti in streaming con la massima qualità. Il metodo migliore per scoprire materiale che supporti questi requisiti video e audio di fascia alta è cercarli nell’interfaccia utente di un servizio.

L’offerta Ad-Free di HBO Max e Premium di Netflix, che supportano lo streaming 4K, costano rispettivamente a $ 14,99 e $ 17,99 al mese. Criterion Channel e Mubi costano entrambi $ 10,99 al mese. All’estremità inferiore della gamma di tariffe, Paramount + Premium costa $ 9,99 al mese, Prime Video costa $ 8,99 al mese, Disney + addebita $ 7,99 al mese e Ovid.tv e Indiecinema costano $ 6,99 al mese. La strategia supportata dalla pubblicità di Hulu, KweliTV e Shudder costano tutti $ 5,99 al mese.

Per circa $ 5 al mese, puoi ottenere Apple TV +. Peacock e Tubi sono gratuiti, anche se devi pagare $ 4,99 al mese per ottenere tutti i contenuti di Peacock. Philo, un servizio di TV in diretta, costa $ 25 al mese, ma è poco costoso per la categoria. 

D’altra parte, l’opportunità di scoprire nuovi film è un indubbio vantaggio di una libreria di film in continua evoluzione. Mubi, ad esempio, aggiorna ogni giorno la sua sezione Now Streaming di 30 film curati, Indiecinema propone un festival chiamato Indiecinema Film Festival dove puoi scoprire film nuovissimi e in anteprima, così hai sempre qualcosa di nuovo da guardare.

Centinaia di film e documentari selezionati senza limiti

Nuovi film ogni settimana. Guarda su qualsiasi dispositivo, senza nessuna pubblicità. Annulla in qualsiasi momento.
error: Content is protected !!

Indiecinema Film Festival 2022

Dal 5 Dicembre al 31 gennaio guarda in streaming la selezione dei film in concorso: cortometraggi, documentari e film indipendenti da tutto il mondo