Gli Intoccabili

Guarda film indipendenti e cult selezionati

Vai oltre i film proposti dalle solite piattaforme commerciali. Guarda centinaia di film indipendenti e d'autore rari, cult e documentari introvabili selezionati da tutto il mondo.

Indice dei contenuti

“Gli intoccabili” (The Untouchables) è un film thriller del 1987 diretto da Brian De Palma. Si tratta di un crime-drama basato sulla vera storia del famoso agente federale Eliot Ness e della sua squadra di agenti, che cercavano di sconfiggere il celebre gangster Al Capone durante il periodo del proibizionismo negli Stati Uniti.

Il film è ambientato a Chicago nel 1930 e segue la lotta di Eliot Ness, interpretato da Kevin Costner, per mettere fine al dominio criminale di Al Capone, interpretato da Robert De Niro. Per farlo, Ness forma una squadra di agenti onesti, conosciuti come “gli intoccabili”, che comprende l’agente veterano Jim Malone, interpretato da Sean Connery, l’esperto di armi George Stone, interpretato da Andy Garcia, e l’esperto contabile Oscar Wallace, interpretato da Charles Martin Smith.

La trama del film si concentra sulla sfida di Ness nell’individuare le operazioni illegali di Capone, come il contrabbando di alcolici e la corruzione delle forze dell’ordine. Il film presenta molte scene d’azione e suspense, inclusa una celebre scena in cui Ness e Stone si confrontano con un assassino in un edificio con una scalinata.

“Gli intoccabili” ha ottenuto un grande successo di critica e di pubblico al momento della sua uscita. È ampiamente considerato uno dei migliori film di De Palma e uno dei migliori film di gangster degli anni ’80. Ha ricevuto diverse nomination e ha vinto l’Oscar per la migliore colonna sonora originale, composta da Ennio Morricone.

Il film è noto per le sue interpretazioni eccezionali, in particolare quella di Sean Connery, che ha vinto l’Oscar come migliore attore non protagonista per il suo ruolo di Jim Malone. La performance di Robert De Niro come Al Capone è anche molto apprezzata, sebbene sia apparso solo in poche scene.

“Gli intoccabili” è diventato un classico del genere gangster e ha influenzato molti film successivi. La sua trama avvincente, la regia di De Palma e le interpretazioni memorabili lo rendono ancora oggi un film molto apprezzato dagli appassionati di cinema.

Trama

gli-intoccabili

La trama di “Gli intoccabili” ruota attorno alla lotta di Eliot Ness, un agente federale incaricato di mettere fine alle attività criminali del gangster Al Capone durante il periodo del proibizionismo negli Stati Uniti.

Nel 1930, Eliot Ness viene nominato capo di una squadra di agenti federali a Chicago con l’obiettivo di smantellare l’organizzazione criminale di Al Capone. Capone controlla gran parte del commercio illegale di alcolici in città e ha corrotto la polizia e i funzionari del governo per proteggere le sue operazioni illegali.

Ness si rende conto che non può fidarsi di nessuno nel dipartimento di polizia corrotto e decide di formare una squadra di agenti onesti, conosciuti come “gli intoccabili”. Tra questi c’è Jim Malone, un agente veterano interpretato da Sean Connery, che diventa il mentore di Ness. Altri membri includono George Stone, un esperto di armi interpretato da Andy Garcia, e Oscar Wallace, un esperto contabile interpretato da Charles Martin Smith.

I “intoccabili” iniziano una campagna per mettere fine alle operazioni illegali di Capone, sequestrando i carichi di alcolici, intercettando pagamenti e lavorando per ottenere prove contro di lui. Nel frattempo, Ness fa la conoscenza di una giovane donna di nome Catherine, interpretata da Patricia Clarkson, che si rivela essere la sua informatrice all’interno dell’organizzazione di Capone.

La lotta tra Ness e Capone si intensifica, con Capone che tenta di uccidere Ness e la sua squadra. Una delle scene più memorabili del film è l’epica sparatoria nell’edificio con la scalinata, in cui Ness e Stone affrontano un assassino inviato da Capone.

La trama di “Gli intoccabili” si basa su eventi realmente accaduti, sebbene siano state apportate alcune modifiche narrative e cinematografiche per rendere il film più coinvolgente e drammatico.

Iscriviti

Personaggi del film

gli-intoccabili

Il film “Gli intoccabili” presenta una serie di personaggi memorabili interpretati da un cast talentuoso. Ecco alcuni dei personaggi principali:

Eliot Ness (interpretato da Kevin Costner): È il protagonista del film e un agente federale incaricato di combattere il gangster Al Capone. È un uomo integro e determinato a fare giustizia.

Al Capone (interpretato da Robert De Niro): È un famoso gangster che controlla gran parte delle attività illegali a Chicago durante il proibizionismo. Capone è un personaggio spietato e senza scrupoli.

Jim Malone (interpretato da Sean Connery): È un veterano poliziotto che diventa il mentore di Ness nella sua lotta contro Capone. Malone è un personaggio saggio e coraggioso.

George Stone (interpretato da Andy Garcia): È un esperto di armi e uno dei membri degli “intoccabili”. Stone è un personaggio coraggioso e leale.

Oscar Wallace (interpretato da Charles Martin Smith): È un esperto contabile che si unisce alla squadra di Ness per raccogliere prove contro Capone. Wallace è un personaggio intelligente e determinato.

Catherine Ness (interpretata da Patricia Clarkson): È la moglie di Eliot Ness. Nel film, si rivela essere un’importante informatrice all’interno dell’organizzazione di Capone.

Frank Nitti (interpretato da Billy Drago): È un pericoloso criminale e uno degli uomini di fiducia di Capone. Nitti è un personaggio spietato e malvagio.

Questi sono solo alcuni dei personaggi principali del film. Ci sono anche altri personaggi secondari che contribuiscono alla trama e allo sviluppo della storia. Il cast di “Gli intoccabili” ha offerto interpretazioni indimenticabili che hanno contribuito al successo del film.

Produzione

gli-intoccabili

Il film “Gli intoccabili” è stato diretto da Brian De Palma e prodotto da Art Linson. La produzione del film è stata gestita dalla Paramount Pictures e dalla Touchstone Pictures. Ecco alcuni dettagli sulla produzione del film:

Sceneggiatura: La sceneggiatura del film è stata scritta da David Mamet, uno sceneggiatore e drammaturgo noto per i suoi dialoghi taglienti e i temi drammatici. La sceneggiatura si basa in parte sul libro “The Untouchables” di Oscar Fraley e Eliot Ness, che racconta la vera storia delle gesta di Eliot Ness nella sua lotta contro Al Capone.

Cast: Il cast del film includeva attori di talento come Kevin Costner, Robert De Niro, Sean Connery, Andy Garcia, Charles Martin Smith e Patricia Clarkson. Questi attori hanno offerto interpretazioni memorabili dei loro rispettivi personaggi e hanno contribuito al successo del film.

Riprese: Le riprese del film sono state principalmente svolte a Chicago, che è anche l’ambientazione del film. Alcune scene sono state girate anche a Los Angeles. La ricreazione degli anni ’30 e degli ambienti di Chicago è stata realizzata in modo accurato per catturare l’atmosfera dell’epoca.

Colonna sonora: La colonna sonora del film è stata composta da Ennio Morricone, uno dei più celebri compositori di musiche per il cinema. La sua partitura musicale ha contribuito a creare l’atmosfera drammatica e coinvolgente del film.

Uscita e successo: “Gli intoccabili” è stato distribuito nelle sale cinematografiche il 3 giugno 1987. Il film ha ricevuto un grande successo di critica e di pubblico, diventando uno dei film più popolari dell’anno. Ha incassato oltre 76 milioni di dollari al botteghino negli Stati Uniti.

La produzione di “Gli intoccabili” ha saputo combinare una sceneggiatura solida, un cast talentuoso, una regia abile e una colonna sonora coinvolgente per creare un film di successo che ha lasciato un’impronta duratura nella cultura cinematografica.

Distribuzione e accoglienza 

Il film “Gli intoccabili” è stato distribuito dalla Paramount Pictures e dalla Touchstone Pictures. Ecco alcuni dettagli sulla distribuzione e l’accoglienza del film:

Uscita cinematografica: “Gli intoccabili” è stato distribuito nelle sale cinematografiche il 3 giugno 1987 negli Stati Uniti. Successivamente, è stato distribuito in altre parti del mondo, compresi diversi paesi europei.

Risposta critica: Il film ha ricevuto una risposta critica generalmente positiva. I critici hanno elogiato la regia di Brian De Palma, la sceneggiatura di David Mamet e le interpretazioni del cast. In particolare, la performance di Sean Connery nel ruolo di Jim Malone è stata molto apprezzata, e ha vinto l’Oscar come migliore attore non protagonista. Anche la colonna sonora di Ennio Morricone è stata molto lodata.

Successo al botteghino: “Gli intoccabili” ha avuto un notevole successo commerciale. Ha incassato oltre 76 milioni di dollari al botteghino negli Stati Uniti e oltre 106 milioni di dollari a livello internazionale. Il film si è classificato come uno dei maggiori successi del 1987.

Riconoscimenti: Oltre all’Oscar vinto da Sean Connery come migliore attore non protagonista, il film ha ricevuto altre tre nomination agli Academy Awards nelle categorie di migliore colonna sonora originale, miglior scenografia e miglior costume design. Ha inoltre ricevuto numerosi altri riconoscimenti e nomination, tra cui nomination ai Golden Globe e ai BAFTA Awards.

Durata dell’impatto: “Gli intoccabili” è diventato un film di culto nel genere crime e un punto di riferimento nella filmografia di Brian De Palma. La sua trama avvincente, le interpretazioni memorabili e la regia coinvolgente continuano a essere apprezzate dagli appassionati di cinema.

L’accoglienza positiva da parte dei critici e il successo commerciale hanno contribuito a consolidare la reputazione di “Gli intoccabili” come uno dei film crime più iconici degli anni ’80 e come una pietra miliare nella filmografia di Brian De Palma.

Stile

Lo stile del film “Gli intoccabili” è tipico del regista Brian De Palma, noto per il suo utilizzo di tecniche visive e narrative audaci e di grande impatto. Ecco alcuni elementi distintivi dello stile presente nel film:

Omaggi a registi classici: De Palma è noto per il suo amore per i registi classici di Hollywood, e nel film “Gli intoccabili” rende omaggio a molte icone del cinema. Ad esempio, l’influenza di Alfred Hitchcock è evidente nelle sequenze di suspense e nell’uso della macchina da presa per creare tensione. De Palma utilizza anche riferimenti visivi e tematici a registi come Howard Hawks e Sergei Eisenstein.

Sequenze di suspense e azione: De Palma è maestro nell’elaborare sequenze di suspense e azione coinvolgenti. Nel film, sono presenti molte scene d’azione memorabili, come la sparatoria nell’edificio con la scalinata e il famoso inseguimento sulla stazione degli Eli. De Palma utilizza tecniche come il rallentamento, il montaggio incrociato e l’uso di angolazioni insolite per aumentare la tensione e l’energia delle sequenze.

Fotografia e uso del colore: La cinematografia di “Gli intoccabili” è caratterizzata da un’attenzione particolare alla composizione visiva e all’uso del colore. La fotografia di Stephen H. Burum crea un’atmosfera di film noir, con una forte enfasi sul contrasto tra luci e ombre. Il colore è utilizzato in modo simbolico, come ad esempio il rosso che rappresenta il sangue e la violenza.

Uso della musica: La colonna sonora di Ennio Morricone svolge un ruolo importante nel film, contribuendo a creare l’atmosfera drammatica e coinvolgente. Le sue composizioni, spesso caratterizzate da melodie memorabili e da un senso di tensione, si integrano perfettamente con le sequenze e i momenti chiave del film.

Narrazione non lineare: De Palma utilizza una narrazione non lineare in alcune parti del film, saltando avanti e indietro nel tempo per rivelare informazioni e creare suspense. Questo stile di narrazione spezzettata contribuisce a mantenere l’interesse dello spettatore e a mantenere il ritmo del film.

Complessivamente, lo stile di “Gli intoccabili” è caratterizzato da una combinazione di suspense, azione, omaggi ai grandi registi e una forte componente visiva. Questi elementi si fondono insieme per creare un’esperienza cinematografica coinvolgente e memorabile.

Curiosità e aneddoti 

Ecco alcune curiosità e aneddoti interessanti legati al film “Gli intoccabili”:

Coinvolgimento di Sean Connery: Sean Connery accettò di interpretare il ruolo di Jim Malone nel film dopo aver letto la sceneggiatura, ma inizialmente rifiutò la parte perché aveva già interpretato un personaggio simile in “Il nome della rosa” (1986). Alla fine, il regista Brian De Palma lo convinse a prendere il ruolo, e la sua interpretazione gli valse l’Oscar come miglior attore non protagonista.

Il famoso discorso di Malone: Il discorso di Sean Connery nel film, in cui parla dell’essere disposti a portare un coltello quando gli avversari portano una pistola, è considerato uno dei momenti più memorabili del film. L’attore improvvisò gran parte del discorso, aggiungendo così un tocco personale alla scena.

Scontro tra De Palma e Costner: Durante le riprese, il regista Brian De Palma e l’attore Kevin Costner hanno avuto alcune divergenze creative sul set. De Palma era noto per il suo approccio dettagliato e preciso alle riprese, mentre Costner preferiva un approccio più istintivo e spontaneo. Tuttavia, alla fine è emersa una collaborazione di successo che ha contribuito al risultato finale del film.

Influenza di David Mamet: Il regista Brian De Palma scelse David Mamet come sceneggiatore per il film, apprezzando il suo stile di scrittura unico e i dialoghi taglienti. Mamet ha contribuito a creare il tono drammatico e la tensione caratteristici del film, con la sua abilità nel creare personaggi complessi e scene di grande impatto emotivo.

Leontyne Price e l’opera: Nel film, durante una scena in un teatro, viene mostrata una performance dell’opera “Carmen” di Georges Bizet. La voce che si sente appartiene a Leontyne Price, una famosa soprano statunitense. La scelta dell’opera contribuisce a creare un’atmosfera drammatica e intensa nella scena.

Location: Il film è stato girato in diverse location, principalmente a Chicago. La famosa sequenza della sparatoria nell’edificio con la scalinata è stata girata all’Union Station di Chicago, creando una scena iconica del film.

Queste curiosità e aneddoti offrono uno sguardo interessante dietro le quinte del film “Gli intoccabili” e mostrano alcuni degli elementi che hanno contribuito al suo successo e alla sua duratura popolarità.

Il regista

Brian-De-Palma

Il regista del film “Gli intoccabili” è Brian De Palma. Nato il 11 settembre 1940 a Newark, New Jersey, negli Stati Uniti, De Palma è un regista e sceneggiatore di successo. È noto per la sua abilità nel dirigere film di suspense, thriller e crime, e ha lasciato un’impronta significativa nel panorama cinematografico.

De Palma ha iniziato la sua carriera nel cinema negli anni ’60 e ’70, dirigendo film indipendenti e guadagnando riconoscimenti critici. Ha ottenuto il suo primo grande successo commerciale nel 1976 con il film horror “Carrie – Lo sguardo di Satana”, basato sul romanzo di Stephen King.

Negli anni successivi, De Palma ha diretto una serie di film acclamati, tra cui “Vestito per uccidere” (1980), “Scarface” (1983) e, naturalmente, “Gli intoccabili” (1987). Il suo stile distintivo, caratterizzato da sequenze visivamente audaci, suspense avvincenti e influenze cinematografiche classiche, ha reso i suoi film riconoscibili e unici.

Brian De Palma ha continuato a dirigere film di successo durante gli anni ’90 e 2000, tra cui “Carlito’s Way” (1993) e “Mission: Impossible” (1996). La sua carriera è stata caratterizzata da collaborazioni con attori di talento e una maestria nel creare sequenze iconiche.

Con la sua lunga filmografia, De Palma ha dimostrato di essere un regista versatile, capace di spaziare tra vari generi e creare film che affascinano e coinvolgono il pubblico. Il suo contributo al cinema è stato riconosciuto con premi e nomination in diversi festival e cerimonie di premiazione.

Brian De Palma ha lasciato un segno indelebile nell’industria cinematografica con il suo stile distintivo e la sua capacità di creare film coinvolgenti e memorabili. La sua carriera continua a ispirare registi e spettatori in tutto il mondo.

Indiecinema

Indiecinema

Centinaia di film e documentari selezionati senza limiti

Nuovi film ogni settimana. Guarda su qualsiasi dispositivo, senza nessuna pubblicità. Annulla in qualsiasi momento.