fbpx

Film azione commedia da vedere assolutamente

Indiecinema Film Festival 2022

Dal 5 al 26 dicembre guarda i film del festival in streaming: una numerosa selezione dei migliori film indipendenti inediti da tutto il mondo.

Indice dei contenuti

I Film d’azione commedia sono praticamente vecchi quanto l’industria cinematografica stessa. Le commedie d’azione sono un sottogenere dei film commedia che normalmente includono 2 protagonisti contrastanti che provocano azione e umorismo acuto. I film degli anni ’70 in genere seguivano uomini di legge e criminali dalla parlantina veloce, mentre i film di agenti di polizia degli anni ’80 presentavano 2 agenti completamente diversi; uno era generalmente un accanito sostenitore della legge, mentre l’altro era tipicamente un trasgressore dallo spirito libero.

film-azione-commedia

Nel corso degli anni, il film d’azione commedia si è sviluppato per adattarsi ai tempi, mescolandosi spesso in vari generi, che si tratti di agenti segreti, storie spaventose o fantascienza. Ognuno ha i suoi preferiti e i migliori sono diventati dei classici del cinema di tutti i tempi. Ecco un elenco delle migliori commedie d’azione di sempre.

Film d’azione commedia anni dell’epoca del muto

Tiro a segno (The High Sign, 1921)

The High Sign è un film d’azione commedia muto del 1921 a due rulli con Buster Keaton, scritto e diretto da Keaton e Edward F. Cline. È un cortometraggio di 21 minuti. Insoddisfatto del risultato, Keaton lo ha accantonato e il film non è stato lanciato. Il titolo descrive il segnale della mano segreto utilizzato dalla banda malavitosa del film. Keaton interpreta un vagabondo che inganna il suo tempo in un tiro a segno in un parco a tema. Credendo che Keaton sia un tiratore scelto, sia la banda omicida dei Blinking Buzzards che l’uomo che desiderano eliminare finiscono per assumerlo. Il film si conclude con un inseguimento selvaggio attraverso una casa piena di passaggi segreti e botole.

In contrasto con la “slapstick violenta” dei film che aveva effettivamente realizzato con Fatty Arbuckle, questo breve film mostra lo dtile pacifico, asciutto e divertente che diventò il segno distintivo di Keaton. Le scene culminanti dell’inseguimento all’interno della casa si svolgono su un set su due livelli, con pannelli a parete girevoli, botole e passaggi segreti. 

Vent’anni prima (The Three Must-Get-There’s, 1922)

The Three Must-Get-Theres è un film d’azione commedia muto americano del 1922 diretto da Max Linder. Il film segue la trama de I tre moschettieri del 1844 di Alexandre Dumas. È anche suggerito come una parodia del film precedentemente lanciato nel 1921 I tre moschettieri, con Douglas Fairbanks. Questo è stato l’ultimo film americano di Linder prima di tornare in Europa, dove ha co-diretto il suo ultimo film finito in Austria, Max, King of the Circus. È un film ironico e sincero, con satira acuta. Il suo approccio è quello dell’assurdità e del burlesque.

Dart-In-Again, un giovane e perfido nobile della Guascogna fa un viaggio a Parigi con il desiderio di trasformarsi in uno dei moschettieri del re. Quando incontra 3 moschettieri, Tricheco, Octopus e Focena, inizia a duellare con loro, ma diventa presto un loro amico. Insieme combattono le guardie del cardinale Li’l Richie-Loo, primo ministro del re Luigi XIII.

Preferisco l’ascensore! (Safety Last!, 1923)

E’ un film d’azione commedia romantico muto americana del 1923 con Harold Lloyd. Ci sono alcune delle immagini più famose del periodo del cinema muto: Lloyd che stringe le lancette di un grande orologio mentre è sospeso su un grattacielo sopra il traffico in movimento. Il film è stato estremamente efficace, e ha sigillato lo status di Lloyd come una figura significativa nei primi film. È ancora popolare nei revival e oggi è visto come una delle migliori commedie. Lloyd ha eseguito personalmente alcune delle acrobazie, nonostante avesse effettivamente perso il pollice e l’indice 4 anni prima in un incidente cinematografico. 

Il film inizia nel 1922, con Harold Lloyd dietro le sbarre. Sua madre e sua moglie, Mildred, lo stanno consolando quando appaiono autorità e un prete in lutto. I 3 camminano verso quello che sembra un cappio. Quindi finisce per essere evidente che si trovano in una stazione ferroviaria e il “cappio” è in realtà un cerchio di raccolta a bordo pista utilizzato dalle squadre dei treni per ottenere ordini senza fermarsi, e le sbarre sono semplicemente la barriera del biglietto. 

Il navigatore (The Navigator, 1924)

The Navigator è una commedia americana del 1924 diretto e interpretato da Buster Keaton. Il film è stato scritto da Clyde Bruckman e co-diretto da Donald Crisp. The Navigator è stato il più grande successo di Keaton. La commedia d’azione di Buster Keaton è imprevedibile e innovativa, con ambientazioni subacquee. 

Il ricco Rollo Treadway (Buster Keaton) sceglie inaspettatamente di fare la proposta alla sua vicina di casa dall’altra parte della strada, Betsy O’Brien (Kathryn McGuire), e manda la sua domestica a prenotare una crociera in luna di miele a Honolulu. Quando Betsy rifiuta il suo brusco accordo, tuttavia, sceglie di intraprendere comunque il viaggio, imbarcandosi senza indugio. Poiché il numero del molo è in parte coperto, finisce sulla nave sbagliata, la Navigator, che il ricco papà di Betsy (Frederick Vroom) ha offerto a una piccola nazione in guerra.

La palla nº 13 (Sherlock Jr., 1924)

Sherlock Jr. è un film d’azione commedia muto americano del 1924 diretta e interpretata da Buster Keaton e scritto da Clyde Bruckman, Jean Havez e Joseph A. Mitchell. Include Kathryn McGuire, Joe Keaton e Ward Crane. Il film è considerato uno dei migliori commedie mai realizzate

Sherlock Jr. Buster è un proiezionista e bidello. Quando il cinema è vuoto, studia un libro su Come essere un detective. Ama una splendida donna ma ha un concorrente, lo “sceicco locale”. Nessuno dei due ha molti soldi. Scopre una banconota da un dollaro nella spazzatura che ha spazzato via nell’atrio. Lo prende e lo include nei $ 2 che ha. Una signora afferma che ha perso un dollaro. Lo offre indietro. Quindi anche una vecchia donna afferma di aver perso un dollaro. Un ragazzo fruga nella spazzatura e scopre un portafoglio pieno di contanti.

Lazybones (1925)

film-azione-commedia

Lazybones è una commedia romantica americana del 1925 prodotta e diretta da Frank Borzage e interpretata da Madge Bellamy, Buck Jones e Zasu Pitts. Siamo intorno all’anno 1900. Il titolare Lazybones ama Agnes. Sua sorella, Ruth, torna a casa con un bambino e un matrimonio con un marinaio che si era perso in mare. Tenta il suicidio gettandosi nel fiume, ma Lazybones la salva. La madre di Agnes è estremamente rigorosa e quando viene informata da Ruth del bambino la colpisce con un bastone da passeggio. 

Il re degli straccioni (For Heaven’s sake, 1926)

Per amore del cielo è un film d’azione commedia muto americano del 1926 diretto da Sam Taylor e interpretato da Harold Lloyd. È stato tra i film più riusciti di Lloyd e il dodicesimo film con il maggior incasso dell’epoca del muto, con un incasso di $ 2.600.000. Il milionario J. Harold Manners si ritrova nella parte brutta della città. Quando inavvertitamente dà fuoco a un carretto di beneficenza che offre caffè totalmente gratuito di proprietà del benefattore Paul, tira fuori il suo libretto degli assegni per coprire i danni. Dopo che Manners ha verificato sul giornale che sta sponsorizzando una caisa, va lì per dissociarsi da essa. È sconvolto nello scoprire che si chiama J. Harold Manners Mission.

Il generale (The General, 1926)

Il generale è un film d’azione commedia muto americano del 1926 lanciato dalla United Artists. È stato ispirato dal Great Locomotive Chase, una vera storia  avvenuta durante la guerra civile americana. La storia è stata adattata dal racconto del 1889 The Great Locomotive Chase di William Pittenger. Il film è interpretato da Buster Keaton, che lo ha co-diretto con Clyde Buckman. Al momento della sua uscita, The General, una commedia d’azione e avventura realizzata verso la fine dell’epoca del muto, non è stata ben accolta da pubblico e critica, portando a rendimenti medi. A causa del suo enorme piano di spesa di $ 750.000 e della mancata realizzazione di entrate considerevoli, Keaton ha perso la sua autosufficienza come regista. Il generale è stato rivalutato e ora è generalmente classificato tra i migliori film mai realizzati.

Quando l’ingegnere ferroviario della Western & Atlantic Railroad Johnnie Gray si presenta a Marietta, in Georgia, trova la casa di Annabelle Lee, tra i due amori della sua vita, l’altro è la locomotiva soprannominata il generale. Arriva la notizia che la guerra civile americana è scoppiata e il fratello e il padre di Annabelle si affrettano a farsi assumere nell’esercito. Per compiacere Annabelle, Johnnie si affretta a essere arruolato, ma viene rifiutato perché è migliore come ingegnere. Alla partenza, incontra il padre e il fratello di Annabelle, che gli fanno cenno di unirsi a loro , tuttavia se ne va, lasciandoli con l’impressione che non desideri arruolarsi. Annabelle informa Johnnie che non gli parlerà più finché non sarà in uniforme.

Play Safe (1927)

Play Safe è un film d’azione commedia americano del 1927 di Joseph Henabery interpretato da Monty Banks. Una banda di cattivi minaccia l’amore di un uomo. Egli si nasconde in un vagone merci e un errore fa uscire dalla stazione il treno altrimenti vuoto con la leva premuta a tutta velocità. Quando il treno acquisisce velocità, la fidanzata dell’ostaggio dovrebbe spostarsi sul treno in fuga da un’automobile che corre insieme, respingere la banda di inseguitori, portare la sua signora fuori dal vagone e in qualche modo portare loro due alla sicurezza. Un motore in avvicinamento, una torre dell’acqua, un ripida salita, una fune strappata e una lastra danneggiata tra i veicoli rendono complesso il lavoro dell’eroe.

A rotta di collo (Speedy, 1928)

E’ un film commedia d’azione muta americana del 1928 con protagonista il comico Harold Lloyd nell’omonimo ruolo principale. È stato l’ultimo film muto di Lloyd ad essere lanciato nelle sale. Il film è stato diretto da Ted Wilde, l’ultimo film muto ad essere diretto da lui, ed è stato girato sia a Hollywood che nella zona di New York City.

Tutti a New York City vanno così di fretta che fanno il bagno di sabato il venerdì in modo da poter fare le pulizie di lunedì la Domenica. In un “angolo vecchio stile della città” dal ritmo più lento, Pop Dillon (Burt Woodruff) possiede l’ultimo tram trainato da cavalli. Sua nipote Jane Dillon (Ann Christy) ama Harold “Speedy” Swift (Harold Lloyd). Fast, un devoto fan dei New York Yankees, lavora in un negozio di bibite. Mentre svolge il suo lavoro, si distrae durante i giochi degli Yankees e passa le ordinazioni della cucina mettendo i prodotti alimentari in una custodia. 

Io… e il ciclone (Steamboat Bill, Jr, 1928)

Steamboat Bill, Jr. è una commedia d’azione muta  del 1928 interpretata da Buster Keaton. Lanciato dalla United Artists, il film è il prodotto finale del gruppo di produzione indipendente di Keaton e una serie di autori di gag. Non è stato un successo al botteghino e ha finito per essere l’ultimo film che Keaton ha prodotto per United Artists. Keaton si è trasferito alla Metro-Goldwyn-Mayer, dove ha realizzato un ultimo film nel suo stile caratteristico, The Cameraman, prima che la sua regia fantasiosa fosse rimossa dallo studio.

Charles Reisner ha diretto il film e l’autore della storia accreditato era Carl Harbaugh. Il film, intitolato alla popolare registrazione di Arthur Collins del 1911 della melodia del 1910 “Steamboat Bill”, includeva anche Ernest Torrence, Marion Byron e Tom Lewis. Il film è inteso per quella che potrebbe essere l’acrobazia cinematografica più famosa di Keaton: l’esterno di una casa cade intorno a lui mentre si trova nell’esatta area della finestra aperta per evitare di essere schiacciato. Steamboat Bill, Jr. è stato un fallimento e ha ottenuto recensioni contrastanti al momento del suo rilascio. Dopo molti anni, Steamboat Bill, Jr. ha finito per essere considerato un’opera d’arte del suo periodo.

William “Steamboat Bill” Canfield è il proprietario e capitano di una pulitrice a pale, la Stonewall Jackson, che in realtà ha visto giorni molto migliori. Un nuovo addetto alle pulizie, J King, sta prendendo tutti i suoi clienti. King possiede anche la banca locale e l’hotel cittadino. In una celebrazione del lancio molto partecipata, sminuisce lo Stonewall Jackson. Costs riceve un telegramma in cui si afferma che suo figlio sta arrivando sul treno delle 10 del mattino, avendo completato i suoi studi di ricerca a Boston. La figlia di King, Kitty, torna dal college per fargli visita. Lei guida un’automobile alla moda.

Film azione commedia anni ’40 e ’50

Hellzapoppin’ (1941)

Hellzapoppin’ è un adattamento cinematografico del 1941 di Hellzapoppin, il musical messo in scena a Broadway dal 1938 al 1941. Gli attori di Broadway erano originariamente previsti per apparire nel film, ma la maggior parte hanno rifiutato.  Shemp Howard inizia il film nei panni di Louie, la proiezionista di un cinema, che mostra quello che sembra l’inizio di un numero di canti e balli composto con attori vestiti di classe che passeggiano giù per le scale. La scala si trasforma e cade giù in uno scivolo, portando direttamente i ballerini professionisti al diavolo, dove vengono feriti dai diavoli. 

Jiggs and Maggie in Court (1948)

Jiggs and Maggie in Court è un film divertente americano del 1948 diretto da William Beaudine e interpretato da Joe Yule, Renie Riano e anche George McManus. Era il secondo di una raccolta di 4 film con Yule e Riano nei panni dei personaggi del titolo. Arrabbiata per essere stata riconosciuta per strada da persone che conoscono il suo anime, Maggie porta l’artista dei fumetti in tribunale per tentare di costringerlo a smettere di citarla.

Pehli Jhalak (1955)

film-azione-commedia-Pehli-Jhalak

Pehli Jhalak è una commedia d’azione, realizzato con da MV Raman. La storia si concentra sulla vita di Beena (interpretata da Vyjayanthimala) – Una signora semplice che vive con la sua famiglia. Suo padre ha predisposto la sua relazione coniugale con un uomo malvagio, Pran, che lei detesta. Si consulta con Rajan, un mascalzone di poco conto e tra di loro nasca un amore. Ma le cose diventano complicate quando lo sorprende in una rete di inganni.

Azaad (1955)

Azaad è una commedia d’azione in lingua hindi del 1955 scritto e diretto da SM Sriramulu Naidu. È stato il principale film in hindi nell’anno del suo lancio. Inoltre, Dilip Kumar ha vinto il suo 2° Filmfare Award come miglior attore per la sua interpretazione in questo film. Dopo la morte del padre vedovo, Kedarnath, Shobha ha a che fare con l’amico di suo padre Charandas e anche con sua moglie Shanta, che hanno smarrito il loro ragazzo da bambino. Anni dopo, Shobha è cresciuto e Charanda è lo sposo ideale. Un uomo ricco, Sundar, vorrebbe sposare Shobha, eppure la famiglia lo detesta. Una sera Shobha viene rapita. La polizia viene avvisata ma la loro ricerca fallisce. Un paio di giorni dopo, vengono a sapere che Shobha potrebbe essere sotto le mani di Sundar. Shobha torna a casa e li informa che è stata salvata da un ragazzo ricco di nome Azaad, ospitata in un castello, accudita estremamente bene e riportata a casa. Alla fine scoprono che l’uomo ricco non è altro che un noto fuorilegge chiamato Azaad. 

Ebn Hameedo (1957)

Ebn Hameedo è un agente segreto delle forze dell’ordine che si presenta con il suo collega Hassan in un luogo di pesca vicino a Suez dove si esiste il traffico di droga. Incontrano 2 fratelli, Azeeza, la più giovane, e Hameeda. Affittano un’area nella residenza del padre e si innamorano di entrambe le donne. Il loro amore avrebbe potuto portare a una relazione coniugale se non fosse stato per al-Baaz Effendi che desiderava sposare Azeeza e tenta anche di eliminare Hassan. Al-Baaz è inoltre associato al traffico di narcotici. Commedia d’azione con numerose citazioni che) l’hanno fatta entrare nella cultura popolare. Nessuno corre nel mondo reale come fanno in questo film d’azione commedia.

Nadodi Mannan (1958)

Nadodi Mannan (The Vagabond King) è un film d’azione commedia in lingua tamil indiana del 1958 diretto da MG Ramachandran nel suo lancio come regista. Il film si concentra su un re che viene cambiato da un sosia dopo essere stato rapito alla vigilia della sua incoronazione. Il sosia inizia ad applicare riforme finanziarie e sociali per aumentare il male che infastidisce il sommo sacerdote del regno, che ha effettivamente rapito l’individuo estremamente simile al sosia. 

Registrato sia in bianco che in nero oltre al Gevacolor, fu lanciato il 22 agosto 1958. È stato un successo industriale, guadagnando 11 milioni, diventando così solo il secondo film tamil a fare oltre 10 milioni dopo un altro di Ramachandran Madurai Veeran (1956). Nadodi Mannan è diventato un culto nei cinema tamil, oltre a diventare un fattore di trasformazione per Ramachandran sia per quanto riguarda la sua recitazione che la professione politica.

Dilli Ka Thug (1958)

Dilli Ka Thug (The Trickster of Delhi) è un film commedia d’azione in lingua hindi del 1958 diretto da SD Narang. I protagonisti sono Kishore Kumar, Nutan, Madan Puri e anche Iftekhar. Le canzoni erano di Ravi così come i versi erano di SH Bihari, Shailendra e Majrooh Sultanpuri.

Kishore Kumar Sharma (Kishore Kumar) scommette per guadagnare denaro. Il padre di Kishore e il suo amico sono stati uccisi dal noto Anantram che attualmente usa una maschera per nascondere la sua vera identità. La struttura medica che utilizza Kishore è gestita da Anantram e dai suoi 2 scagnozzi Sevakram e Bihari. 

Film azione commedia anni ’60

Kohinoor (1960)

Kohinoor è una commedia d’azione di Bollywood del 1960 di SU Sunny. Un successo al botteghino, è stato il terzo film indiano con i guadagni più alti del 1960. Si afferma che Dilip Kumar sia entrato in depressione clinica dopo aver interpretato ruoli strazianti in film come Devdas e il suo psicoanalista gli ha suggerito di fare personaggi leggeri. Uno di questi doveri personaggi è stato Kohinoor. Dilip Kumar e Meena Kumari interpretano un principe reale e una principessa. Il film contiene danze con la spada, battaglie e canzoni. Questo film è anche notevole per alcune scene umoristiche insolite e divertenti di Meena Kumari, che è chiamata la regina del disastro. 

Dopo la morte del re Chandrabhan di Kailash Nagar, il generale Veer Singh incorona il principe Dhivendra Pratap Bahadur Chandrabhan come re successivo. La moglie di Veer, che ha allevato Dhivendra come suo figlio, Surinder, farebbe sicuramente sposare al nuovo re la principessa Chandramukhi di Rajgarh. Il re di Rajgarh è lieto di sentire questo e chiede anche a sua figlia di dichiararlo a Kailash Nagar. Durante il viaggio, viene rapita dal suo stesso generale e rinchiusa.

Pigs and Battleships (1961)

Battleships and Pig è una commedia d’azione giapponese del 1961 del regista Shōhei Imamura. Il film racconta la storia di Kinta, un partecipante dell’Himori Yakuza. Viene rivelato che Kinta collabora con vari altri mafiosi, attacca un negoziante che si occupa di americani e paga individui che lavorano con l’allevamento di maiali. Il film ha vinto nel 1961 il Blue Ribbon Award per il miglior film. La storia è complicata ma con un messaggio di base sull’espansionismo sociale, con spirito critico e crudelmente divertimento. 

Questo pazzo, pazzo, pazzo, pazzo mondo (It’s a Mad, Mad, Mad, Mad World, 1963)

It’s a Mad, Mad, Mad, Mad World è una commedia d’azione americana del 1963 diretta da Stanley Kramer con una storia e una sceneggiatura di William Rose e Tania Rose. Il film, interpretato da Spencer Tracy con un cast all-star, ha a che fare con la folle ricerca di $ 350.000 in contanti rubati da parte di un gruppo di persone sconosciute. 

“Smiler” Grogan, un prigioniero, scappa dalla sicurezza della polizia ma si scontra con la sua auto sulla California State Route 74. 5 conducenti si fermano per assisterlo: Melville Crump, un dentista in seconda luna di miele con la moglie Monica; Lennie Pike, ditta di traslochi di mobili; Ding Bell e Benjy Benjamin, 2 amici in viaggio per Las Vegas; e anche J. Russell Finch, un commerciante di alghe, che fa un viaggio con la moglie Emmeline e con la sua rumorosa e ridicola suocera, la signora Marcus. Poco prima di morire, Grogan racconta loro di $ 350.000 nascosti nel Santa Rosita State Park sotto “un’enorme W”. Dopo che la squadra smette di cercare un compromesso per dividere il denaro, decide di correre per trovarlo.

In famiglia si spara (Les Tontons flingueurs, 1963)

Les Tontons flingueurs è un film d’azione commedia del 1963 con dialoghi in francese, diretto da Georges Lautner. È un adattamento della pubblicazione di Albert Simonin Grisbi. Il film non è stato preferito dai critici al suo lancio iniziale nel 1963, tuttavia è stato amato dal grande pubblico. Il suo status si è ampliato nel corso degli anni fino a diventare un cult ed è entrato nella cultura pop. 

Fernand è un ex gangster con un’organizzazione di noleggio di impianti a Montauban. La sua piccola e tranquilla vita viene interrotta quando il suo buon amico d’infanzia, Louis “il messicano”, che in realtà è finito per essere il responsabile di un’organizzazione mafiosa a Parigi, lo convoca sul letto di morte. Louis designa Fernand capo della sua compagnia e anche tutore della sua bambina adolescente, Patricia, che pensa solo a divertirsi e non è mai durata in nessun tipo di scuola più di 6 mesi.

Film azione commedia anni ’80

Qualcosa di travolgente (Something Wild, 1986)

Something Wild è una commedia romantica d’azione americana del 1986 diretto da Jonathan Demme, scritta da E. Max Frye e interpretata da Melanie Griffith, Jeff Daniels e Ray Liotta. È stato in concorso al Festival di Cannes del 1987. Il film ha un sacco di scene eccentriche ed un’ottima regia di Jonathan Demme, con ii suoi imprevedibili colpi di scena. Demme è un maestro nello scoprire lo strano nel normale. Il il successo di Demme e dell’autore, E. Max Frye, è quello di credere ai loro personaggi: capiscono tutto di Charlie e Lulu. Questo è tra quei film non comuni in cui la trama appare pilotata da ciò che fanno i personaggi.

Charlie Driggs è un investitore finanziario che opera a New York City. Dopo aver lasciato un ristorante senza pagare incontra una donna con i capelli a caschetto che si fa chiamare Lulu. Lulu fornisce a Charlie un passaggio per il centro, ma si dirige verso il New Jersey. Lulu beve alcol durante il viaggio e si ferma in una città per acquistarne dell’altro. Mentre Charlie telefona al suo posto di lavoro, Lulu, a sua insaputa, rapina un negozio di liquori.

Film azione commedia anni ’90

Cops Story 3 (1992)

Cops Story 3, lanciato come Supercop negli Stati Uniti, è un film d’azione commedia di Hong Kong del 1992 con Jackie Chan e Michelle Yeoh. Jackie ritorna con il suo personaggio “Kevin” Chan Ka-Kui, un agente di polizia di Hong Kong di Police Story e Police Story 2. È la terza puntata della serie Police Story, la prima nel franchise di Police Story a non essere diretto da Jackie, con Stanley Tong che prende il controllo del timone.

Ka-Kui è il “superpoliziotto” delle autorità di Hong Kong con incredibili abilità nelle arti marziali. Viene inviato a Guangzhou, dove il direttore dell’Interpol della polizia cinese, l’ispettore Jessica Yang (Michelle Yeoh), lo informa sul suo prossimo progetto. L’obiettivo è Chaibat, un signore della droga con sede a Hong Kong. Per penetrare nella compagnia di Chaibat, Ka-Kui deve avvicinarsi allo scagnozzo di Chaibat, Panther, che sta in una prigione cinese. Ka-Kui. Impersonando un detenuto criminale, gestisce la fuga di Panther con la connivenza delle guardie. Grato, Panther dà il benvenuto a Ka-Kui per sceglierlo a Hong Kong e unirsi alla banda di Chaibat. 

I titoli di coda sono tra i momenti salienti di Police Story 3. Ci sono più risate in questa sequenza umoristica di tre minuti che nell’intero film. Chan realizza il suo vero amore in Khan, la principale star d’azione asiatica. Come Chan, Khan fa le sue battaglie e acrobazie. A differenza di Hollywood, Chan e Khan non dipendono da tarocchi ed effetti cinematografici. Gli intenditori scopriranno l’inseguimento in elicottero di Chan molto più rischioso, più sorprendente e più credibile dei suoi equivalente nei film americani. Nel 2009, il regista Quentin Tarantino ha definito Police Story 3 uno dei suoi film preferiti degli ultimi diciassette anni. Ha affermato che Supercop include “le più grandi acrobazie mai girate in un film”.

Drunken Master (1994)

Drunken Master II è un film d’azione commedia di kung fu di Hong Kong del 1994 diretto da Lau Kar-leung e interpretato da Jackie Chan nei panni di un maestro di arti marziali cinesi. È il seguito del film Drunken Master di Chan del 1978, diretto da Yuen Woo-ping. Un film pieno di scene d’azione sbalorditivo che stabilisce una sorta di standard: potrebbe non essere possibile filmare una scena di battaglia migliore. 6 anni dopo la sua uscita in Asia, e oltre vent’anni dopo che l’iniziale Drunken Master ha reso Jackie Chan una star a Hong Kong, The Legend of Drunken Master potrebbe essere la commedia d’azione kung fu più sbalorditiva mai vista. Il film mette in mostra Chan nella sua disinvolta magnificenza, sbalorditivo nella sua capacità di far sembrare divertenti duelli complessi. Jackie ha recitato e diretto numerosi film d’azione nei suoi giorni pre-Hollywood. Questo può essere il suo capolavoro. 

Il film è ambientato nella Cina dell’inizio del XX secolo. Wong Fei-hung, oltre a suo padre Wong Servant e kei-ying Tso, si trova a Canton dopo un viaggio nel nord-est quando incontra Fu Wen-chi, un ex militare del periodo Qing. Dopo uno scambio di battute, Wong e Fu cambiano involontariamente i loro pacchetti. Wong finisce con il sigillo imperiale mentre Fu riceve il ginseng che il padre di Wong aveva acquistato per un cliente. Non identificato da Wong, il sigillo imperiale è tra i molti manufatti cinesi che il console britannico sta tentando di portare di nascosto dalla Cina alla Gran Bretagna.

Film azione commedia anni 2000

Shaolin Soccer (2001)

Shaolin Soccer è un film film d’azione commedia sugli sport di Hong Kong del 2001 diretto da Stephen Chow. La trama è divertente e il calcio nel film è diverso da qualsiasi altro giocato in qualsiasi parte del mondo.  Sing è un maestro dello Shaolin kung fu, il cui obiettivo nella vita è promuovere i vantaggi utili e spirituali dell’arte marziale nella società moderna. Esplora numerosi approcci, ma nessuno ha esiti favorevoli. Quindi incontra Fung “Gamba d’oro”; una famosa stella del calcio di Hong Kong ai suoi tempi, che ora passeggia zoppicando. Sing descrive i suoi desideri a Fung, che a sua volta usa i suoi servizi per allenare Sing nel calcio. Sing è ossessionato dal concetto di promuovere il kung fu attraverso il calcio e accetta di assumere i suoi precedenti fratelli Shaolin per formare un gruppo sotto la gestione di Fung. Sing e Fung si sforzano di mettere insieme un gruppo di calcio insuperabile.

Kiss Kiss Bang (2005)

Kiss Kiss Bang è una commedia nera d’azione neo-noir americana del 2005 scritta e diretto da Shane Black e interpretata da Robert Downey Jr., Val Kilmer, Michelle Monaghan e Corbin Bernsen. La sceneggiatura è in parte basata sul romanzo Brett Halliday Bodies Are Where You Find Them (1941) e si ispira alla tradizionale categoria letteraria hardboiled in uno stile ironico. Ha ottenuto valutazioni favorevoli dai critici e ha guadagnato $ 15 milioni in tutto il mondo. La satira ironica si mescola bene con l’azione divertente e lo stile neo-noir. È una relazione divertente coperta da discorsi taglienti e sparatorie e una rinascita vittoriosa per il noir.

Ci sono molti colpi di scena e Downey e Monaghan sono fantastici nell’interpretare personaggi che compensano la crudeltà del loro passato con irriverente spavalderia. Il film include una grande quantità di divertimento e innovazione.  Harry Lockhart viene mandato a Los Angeles per un provino. A una festa lì, Harry incontra la sua cotta giovanile Harmony Lane e “Gay” Perry van Shrike. L’ospite della festa Harlan Dexter, una star in pensione, ha recentemente risolto una lite sull’eredità di sua moglie.

Black Dynamite (2009)

La trama di questo film d’azione commedia è incentrata su un ex agente della CIA Black Dynamite, che ha bisogno di vendicare la morte di suo fratello mentre ripulisce le strade da una droga nuova di zecca che sta danneggiando il quartiere. Il film è una parodia e un tributo alla categoria blaxploitation. Black Dynamite è stato girato in 20 giorni in formato Super 16. È un’attenta e premurosa rivisitazione dei film blaxploitation degli anni ’70, Black Dynamite è abbastanza divertente e abbastanza creativo per gli appassionati del genere. Mescola cinema, bei ricordi e decostruzione della satira in uno sballo divertente unico, con il linguaggio e l’atmosfera del blaxploitation. 

All’inizio degli anni ’70, Black Dynamite, un veterano della guerra del Vietnam ed ex ufficiale della CIA, esperto di kung fu, giura di ripulire le strade da spacciatori e gangster dopo che il suo fratello più giovane Jimmy viene ucciso. O’Leary, collega della CIA, gli offre il suo supporto perché non desidera che cerchi vendetta da solo. Mentre tenta di andare a fondo dell’omicidio di Jimmy, scopre che suo fratello stava effettivamente lavorando sotto copertura per la CIA. 

Spy (2015)

Spy è un film commedia d’azione e spionaggio americano del 2015 scritto e diretto da Paul Feig. Interpretato da Melissa McCarthy, Jason Statham e Rose Byrne. film segue l’agente segreto Susan Cooper (McCarthy) mentre tenta di rintracciare un ordogno nucleare. Il film ha ottenuto valutazioni favorevoli dalla critica e ha guadagnato $ 235 milioni in tutto il mondo contro un budget di $ 65 milioni. Il film di McCarthy è stata applaudito dalla critica. Finalmente, dopo diverse sceneggiature deboli in film come Melissa McCarthy ottiene una storia meritevole delle sue capacità . Oltre a McCarthy, gran parte dei membri del cast sono stati applauditi.

Susan Cooper è una quarantenne single, membro dello staff della CIA che aiuta il suo partner, Bradley Fine. Great elimina erroneamente il trafficante di armi Tihomir Boyanov, interrompendo il lavoro per scoprire una bomba nucleare. Susan scopre la prova che Rayna, la figlia di Boyanov, ha chiamato il terrorista Sergio De Luca, quindi Fine si infiltra in casa sua. Gli spara a morte, mentre Susan guarda impotente. Quindi rivela di aver compreso le identità dei principali rappresentanti dell’azienda, costituiti da Rick Ford e Karen Walker.

The Paper Tigers (2020)

The Paper Tigers è un film d’azione commedia americana del 2020 sulle arti marziali scritto e diretto da Bao Tran nel suo lancio alla regia del lungometraggio. The Paper Tigers mescola divertimento, azione e sentimenti per produrre un nuovo film di arti marziali con molto richiamo al passato. La storia è un mix diversificato di Hong Kong e Hollywood che fornisce, con un budget ridotto, uno sviluppo travolgente.

https://youtu.be/1zM3IpjY3CI

3 giovani prodigi di kung fu si sono trasformati in uomini di mezza età. Quando il loro padrone viene ucciso, devono gestire i loro doveri, le responsabilità del padre e vincere le vecchie rivalità per vendicare la sua morte.

Centinaia di film e documentari selezionati senza limiti

Nuovi film ogni settimana. Guarda su qualsiasi dispositivo, senza nessuna pubblicità. Annulla in qualsiasi momento.
error: Content is protected !!

Indiecinema Film Festival 2022

Indiecinema Film Festival 2022

Dal 5 al 26 Dicembre guarda in streaming la selezione dei film in concorso: cortometraggi, documentari e film indipendenti da tutto il mondo