Abel Ferrara

Guarda film indipendenti e cult selezionati

Vai oltre i film proposti dalle solite piattaforme commerciali. Guarda centinaia di film indipendenti e d'autore rari, cult e documentari introvabili selezionati da tutto il mondo.

Indice dei contenuti

Nel mondo del cinema indipendente, sono pochi i nomi che pesano quanto Abel Ferrara. Con una carriera che dura da oltre quattro decenni, Ferrara si è affermato come un regista audace e intransigente, che non ha paura di esplorare gli aspetti più oscuri dell’esperienza umana. I suoi film hanno raccolto sia il plauso della critica che le polemiche, consolidando la sua posizione come una delle voci più influenti del cinema. In questo articolo daremo uno sguardo più da vicino alla vita e al lavoro di Abel Ferrara e al modo in cui si è ritagliato una nicchia unica nell’industria cinematografica.

Primi anni di vita e influenze

Abel-Ferrara

Abel Ferrara è nato il 19 luglio 1951 nel Bronx, New York City, da genitori immigrati italiani. Cresciuto nei quartieri difficili della città, le esperienze infantili di Ferrara si sarebbero rivelate un profondo impatto sulla sua sensibilità artistica. Era attratto dall’energia grezza e dal realismo dei film usciti dall’Italia negli anni ’60, in particolare dal movimento neorealista. Questo stile di regia si concentrava sulla rappresentazione delle dure realtà della vita quotidiana, spesso sullo sfondo della povertà e dell’ingiustizia sociale.

Ferrara ha trovato ispirazione anche nelle opere di registi come Luis Buñuel e Roman Polanski, noti per il loro cinema provocatorio e oltre i confini. Queste prime influenze avrebbero plasmato l’approccio di Ferrara al cinema, mentre cercava di catturare la cruda realtà della vita urbana ed esplorare gli aspetti più oscuri della natura umana.

Iscriviti

Entra nel cinema

Abel-Ferrara

La passione di Ferrara per il cinema lo ha portato a frequentare la School of Visual Arts di New York City, dove ha studiato produzione cinematografica. All’inizio degli anni ’70, realizzò il suo primo lungometraggio, The Driller Killer, con un budget ridotto di 30.000 dollari. Il film, girato in una cruda pellicola da 16 mm, racconta la storia cupa e inquietante di un artista in difficoltà che compie una serie di omicidi con un trapano elettrico. Sebbene non sia stato un successo di critica, The Driller Killer ha stabilito lo stile distintivo di Ferrara ed è servito da trampolino di lancio per la sua carriera.

Nel decennio successivo, Ferrara ha continuato a realizzare film indipendenti a basso budget, esplorando temi di violenza, dipendenza e corruzione. Nonostante fosse relativamente sconosciuto al di fuori dei circoli del cinema underground, ha ottenuto un seguito di culto per il suo approccio impenitente e viscerale alla narrazione.

Gli anni ’80: un periodo fertile di creatività

Gli anni ’80 segnano un punto di svolta nella carriera di Ferrara, poiché inizia a ottenere riconoscimenti e consensi dalla critica per il suo lavoro. Durante questo decennio, ha pubblicato alcuni dei suoi film più celebri, tra cui Ms .45, Fear City e King of New York. Questi film hanno consolidato la reputazione di Ferrara come maestro del cinema crudo e senza compromessi, mettendo in mostra la sua capacità di scavare nel ventre oscuro della società e di svelarne la dura realtà.

Ms .45: un thriller di vendetta femminista

Pubblicato nel 1981, Ms .45 è ampiamente considerato uno dei più grandi capolavori di Ferrara. Il film racconta la storia di una sarta muta che viene brutalmente aggredita e cerca vendetta contro i suoi aggressori. È un’esplorazione brutale e inflessibile della violenza contro le donne, con un tocco femminista che la eleva oltre un semplice film di sfruttamento. L’uso da parte di Ferrara della protagonista femminile come vigilante e vendicatrice ha sfidato i tradizionali ruoli di genere e ha acceso dibattiti sull’empowerment e sulla rappresentazione nel film.

Fear City: un cruento thriller noir

Fear City, uscito nel 1984, segnò un allontanamento dai soliti film a tema horror di Ferrara. Ambientato nello squallido ventre della New York degli anni ’80, il film segue un pugile in pensione che rimane invischiato nel mondo contorto della criminalità organizzata. Fear City è un thriller noir moderno, in cui lo stile crudo e viscerale tipico di Ferrara è in piena mostra. Il film ha ricevuto il plauso della critica per la sua atmosfera cruda e le performance stellari del suo cast, tra cui Tom Berenger e Billy Dee Williams.

King di New York: una storia di gangster oscura

King of New York, uscito nel 1990, è probabilmente il film di maggior successo commerciale di Ferrara. Con Christopher Walken nei panni di uno spietato signore della droga, il film offre uno sguardo oscuro e violento al mondo criminale di New York City. Nonostante la sua accoglienza polarizzante al momento del rilascio, King of New York ha guadagnato un seguito di culto nel corso degli anni, grazie alla sua narrazione avvincente e alle sue performance straordinarie. Ha segnato anche un cambiamento nella carriera di Ferrara, poiché ha iniziato ad attrarre budget più grandi e attori di prim’ordine per i suoi progetti.

Gli anni ’90: un periodo di sperimentazione

Gli anni ’90 hanno visto Ferrara continuare ad ampliare i confini del cinema indipendente, sperimentando nuovi generi e stili. Ha esplorato i temi della dipendenza e della redenzione in Il cattivo tenente (1992), un ritratto controverso e impenitente di un poliziotto corrotto. In The Addiction (1995), ha mescolato horror e filosofia per creare un commento stimolante sulla dipendenza e sulla moralità. Ferrara ha anche approfondito il mondo dei video musicali e dei documentari, mettendo in mostra la sua gamma di regista.

Nonostante il successo di critica di questi film, il lavoro di Ferrara divenne sempre più polarizzante, con alcuni che lo accusarono di indulgere in valore shock e violenza gratuita. Altri hanno elogiato il suo approccio coraggioso alla narrazione e la sua capacità di far luce sui mali della società. Indipendentemente dall’opinione, era chiaro che Ferrara rimaneva un regista intransigente e audace, senza paura di sfidare le convenzioni e spingersi oltre.

Gli anni 2000 e oltre: riflessione ed evoluzione

Quando Ferrara entrò nel nuovo millennio, il suo lavoro prese una svolta verso temi più personali e introspettivi. The Blackout (2001) ha esplorato gli effetti della dipendenza sulle relazioni, mentre Mary (2005) ha approfondito i temi della colpa e della redenzione. Nel 2014, Ferrara ha pubblicato Pasolini, un film biografico sulla vita e la morte del controverso regista italiano Pier Paolo Pasolini. Il film ha ricevuto recensioni contrastanti ma ha mostrato la crescita di Ferrara come regista, disposto ad affrontare argomenti complessi e stimolanti.

Oggi, a 70 anni, Abel Ferrara continua a realizzare film che sfidano e provocano il pubblico. Il suo ultimo progetto, Siberia (2020), con Willem Dafoe, mostra ulteriormente la sua capacità di oltrepassare i confini della narrazione tradizionale ed esplorare le profondità dell’esperienza umana.

In un mondo in cui il cinema tradizionale spesso va sul sicuro, Abel Ferrara rimane una figura enigmatica, che non ha paura di affrontare gli aspetti più oscuri dell’umanità attraverso i suoi film stimolanti e viscerali. Si è ritagliato una nicchia unica nel panorama cinematografico indipendente, con una carriera che dura da oltre quattro decenni e un’eredità che continua a ispirare registi emergenti. Abel Ferrara è un vero visionario cinematografico e il suo approccio audace e senza compromessi alla narrazione continuerà senza dubbio a lasciare un segno indelebile nel mondo del cinema.

Filmografia

AnnoTitoloGenereTrama
19769 vite di una figa bagnataPornograficoQuesto film pornografico, attribuito ad Abel Ferrara con lo pseudonimo di Jimmy Boy L., ruota attorno a vari incontri e relazioni sessuali.
1979Driller KillerOrroreUn artista in difficoltà a New York City cade nella follia e inizia a uccidere senzatetto con un trapano elettrico. Il film è noto per la sua violenza grafica e ha guadagnato un seguito di culto.
1981Ms. 45Crimine, thrillerDopo essere stata aggredita due volte in un giorno, una sarta muta cerca vendetta intraprendendo una serie di omicidi contro gli uomini che maltrattano le donne.
1984Paura su ManhattanCrimine, thrillerIn questo thriller, un serial killer prende di mira ballerine esotiche a New York City, spingendo un ex pugile diventato agente di talento a indagare e proteggere le donne al suo servizio.
1987China GirlDrammatico, RomanticoAmbientato a Little Italy, questo film segue la storia d’amore tra un uomo italo-americano e una donna cinese, esplorando le sfide che devono affrontare a causa delle differenze culturali e dei pregiudizi sociali.
1989Oltre ogni rischioRomanzo gialloUn veterano di guerra americano viene coinvolto con la moglie di un generale dominicano, portando a conseguenze pericolose mentre rimane intrappolato in una rete di inganni e violenza.
1990King of New YorkCrimine, thrillerUn signore della droga viene rilasciato dal carcere e decide di prendere il controllo della malavita di New York mentre viene inseguito da un zelante detective della polizia.
1992Cattivo tenenteCrimine, drammaUn detective della polizia di New York corrotto e tossicodipendente indaga sullo stupro di una giovane suora mentre combatte i suoi demoni personali e i suoi dilemmi morali.
1993UltracorpiOrrore, fantascienzaQuando una base militare diventa il bersaglio di invasioni di capsule aliene, un’adolescente e la sua famiglia devono combattere per sopravvivere e sfuggire all’insidiosa minaccia.
1993Occhi di serpenteDrammaDurante le riprese di un film, l’ossessione del regista per il realismo spinge il cast e la troupe ai propri limiti emotivi, confondendo il confine tra finzione e realtà.
1995The AddictionOrrore, DrammaticoUna studentessa di filosofia viene morsa da un vampiro, cosa che la porta a confrontarsi con i suoi nuovi istinti predatori mentre è alle prese con domande esistenziali sulla vita, la morte e la moralità.
1996The FuneralCrimine, drammaAmbientato nella New York degli anni ’30, questo film segue i membri disfunzionali di una famiglia italo-americana mentre piangono la morte di uno di loro, approfondendo i loro legami criminali e i conflitti interni.
1997BlackoutDrammatico, ThrillerDopo essersi svegliato in una stanza d’albergo senza alcun ricordo della notte precedente, un famoso attore fatica a ricostruire gli eventi che hanno portato al suo blackout, scoprendo oscuri segreti e rivelazioni personali lungo la strada.
1998New Rose HotelDrammatico, FantascienzaDue spie aziendali vengono coinvolte in un complesso gioco di seduzione e tradimento mentre tentano di assicurarsi un lucroso scienziato giapponese per il loro datore di lavoro.
2001Il nostro NataleCrimine, drammaUna coppia coinvolta nel traffico di droga affronta i pericoli del proprio stile di vita criminale mentre cerca di mantenere un senso di normalità per la loro giovane figlia durante le festività natalizie.
2005MaryDrammatico, ThrillerUn’attrice in difficoltà assume il ruolo di Maria Maddalena in una produzione cinematografica, confondendo il confine tra il suo personaggio e la sua vita travagliata mentre diventa sempre più consumata dal ruolo.
2007Go Go Tales Commedia, DrammaticoAmbientato in uno strip club in fallimento di New York, il film segue gli eccentrici personaggi che abitano lo stabilimento mentre affrontano problemi finanziari e conflitti interpersonali.
20114:44 Ultimo giorno sulla TerraDrammatico, FantascienzaMentre il mondo affronta un’apocalisse imminente, una coppia di New York City trascorre le ultime ore insieme, contemplando le proprie vite e relazioni di fronte alla distruzione imminente.
2014Benvenuti a New YorkDrammaIspirato allo scandalo Dominique Strauss-Kahn, il film racconta la caduta in disgrazia di un uomo ricco e potente dopo essere stato accusato di violenza sessuale, esaminandone l’impatto sulla sua vita personale e professionale.
2014PasoliniBiografia, DrammaQuesto dramma biografico esplora gli ultimi giorni del regista italiano Pier Paolo Pasolini, approfondendo la sua visione artistica, le sue convinzioni politiche e la sua controversa eredità, culminando nella sua tragica e misteriosa morte.
2019TommasoDrammaUn espatriato americano che vive a Roma è alle prese con demoni personali, lotte creative e le complessità della vita familiare mentre cerca redenzione e pace interiore.
2020SiberiaDrammatico, FantasiaUn uomo si ritira in una remota capanna nel deserto, dove sperimenta incontri surreali e introspettivi che confondono i confini tra sogni, ricordi e realtà.
2021Zero and OnesThriller, GuerraAmbientato in un futuro distopico, un corrispondente di guerra scopre una cospirazione globale mentre naviga in un panorama di guerra digitale, intrighi politici e vendette personali.
2022Padre PioBiografia, DrammaQuesto dramma biografico racconta la vita e il viaggio spirituale del frate e mistico italiano Padre Pio, esplorando la sua devozione religiosa, le sue esperienze miracolose e la sua influenza duratura sui credenti.
Indiecinema

Indiecinema

0 0 voti
Film Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Centinaia di film e documentari selezionati senza limiti

Nuovi film ogni settimana. Guarda su qualsiasi dispositivo, senza nessuna pubblicità. Annulla in qualsiasi momento.
0
Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi.x