The Rocky Horror Picture Show 

Guarda film indipendenti e cult selezionati

Vai oltre i film proposti dalle solite piattaforme commerciali. Guarda centinaia di film indipendenti e d'autore rari, cult e documentari introvabili selezionati da tutto il mondo.

Indice dei contenuti

“The Rocky Horror Picture Show” è un film musicale con elementi horror e del genere fantascientifico del 1975, diretto da Jim Sharman e basato sull’omonimo spettacolo teatrale. Il film è diventato un classico cult, amato per la sua trama bizzarra, i personaggi eccentrici e le canzoni orecchiabili.

La trama segue una giovane coppia, Brad e Janet, che si ritrovano bloccati durante una tempesta e cercano riparo in un castello vicino. All’interno del castello incontrano il Dr. Frank N. Furter, un transessuale alieno con l’obiettivo di creare il perfetto uomo muscoloso, Rocky. La coppia viene coinvolta in una serie di eventi stravaganti e sorprendenti, mentre il Dr. Furter cerca di realizzare il suo progetto.

Il film presenta numerose canzoni memorabili, tra cui “Time Warp”, “Sweet Transvestite” e “Dammit Janet”. Il cast comprende Tim Curry nel ruolo del Dr. Frank N. Furter, Susan Sarandon come Janet e Barry Bostwick come Brad.

“The Rocky Horror Picture Show” ha ottenuto un grande seguito di fan devoti, con i fan che spesso partecipano alle proiezioni del film vestiti come i personaggi e cantando le canzoni. Il film ha anche ispirato numerosi spettacoli dal vivo, chiamati “shadow cast”, in cui i performer ripropongono le scene del film, in sincronia con lo schermo, mentre i fan partecipano attivamente al film cantando e ballando insieme.

ISCRIVITI AL CANALE STREAMING

Trama

the-rocky-horror-picture-show

La trama de “The Rocky Horror Picture Show” segue la giovane coppia, Brad e Janet, che si ritrovano bloccati durante una tempesta e cercano riparo in un misterioso castello. All’interno del castello incontrano il Dr. Frank N. Furter, un eccentrico transessuale alieno che sta lavorando al progetto di creare il perfetto uomo muscoloso, chiamato Rocky.

Brad e Janet si ritrovano presto coinvolti in una serie di eventi stravaganti e sorprendenti, mentre il Dr. Furter cerca di realizzare il suo progetto e di soddisfare i suoi desideri sessuali. La coppia viene introdotta al mondo del sesso e dell’erotismo, e si ritrova costretta a mettere in discussione la propria morale e la propria sessualità.

Nel frattempo, il dottor Furter deve fare i conti con la sua creazione, Rocky, che cerca di trovare il proprio posto nel mondo e di capire chi è veramente. L’arrivo di altri personaggi nel castello, tra cui il misterioso Riff Raff e la seducente Magenta, porta a ulteriori sviluppi nella trama, con sorprendenti colpi di scena e svolte inattese.

La musica gioca un ruolo centrale nella trama, con numerose canzoni memorabili che si alternano alle scene del film. Il climax finale porta a una grande resa dei conti, con il destino dei personaggi in bilico e la rivelazione di alcuni segreti oscuri. La trama di “The Rocky Horror Picture Show” è unica e originale, con un mix di elementi fantastici, musicali e sessuali che hanno reso il film un classico cult amato in tutto il mondo.

Iscriviti

Personaggi del film 

the-rocky-horror-picture-show

“The Rocky Horror Picture Show” presenta una serie di personaggi stravaganti e eccentrici, che contribuiscono a rendere il film unico e memorabile. Ecco un elenco dei principali personaggi del film:

Brad Majors: interpretato da Barry Bostwick, è uno studente universitario che si ritrova bloccato durante una tempesta insieme alla sua fidanzata Janet.

Janet Weiss: interpretata da Susan Sarandon, è la fidanzata di Brad e accompagna il suo partner al castello per cercare riparo dalla tempesta.

Dr. Frank N. Furter: interpretato da Tim Curry, è un transessuale alieno che ha creato Rocky e ha un obiettivo segreto nel suo progetto.

Rocky Horror: interpretato da Peter Hinwood, è la creazione del Dr. Frank N. Furter, un uomo muscoloso e attraente che cerca di trovare il proprio posto nel mondo.

Riff Raff: interpretato da Richard O’Brien, è il servitore del Dr. Frank N. Furter, con un aspetto goth e una personalità inquietante.

Magenta: interpretata da Patricia Quinn, è la sorella del Riff Raff e ha un aspetto stravagante e seducente.

Columbia: interpretata da Nell Campbell, è una groupie del Dr. Frank N. Furter, che partecipa alle sue feste e ai suoi esperimenti.

Eddie: interpretato da Meat Loaf, è un ex-amante del Dr. Frank N. Furter e una delle sue vittime.

Ogni personaggio ha una personalità unica e contribuisce alla trama del film con il suo stile e la sua presenza, rendendo “The Rocky Horror Picture Show” un film indimenticabile.

ISCRIVITI AL CANALE STREAMING

Produzione 

the-rocky-horror-picture-show

“The Rocky Horror Picture Show” è un film musical del 1975 diretto da Jim Sharman e prodotto da Lou Adler. Il film è basato sull’omonimo spettacolo teatrale di Richard O’Brien, che ha anche scritto la sceneggiatura e ha interpretato il personaggio di Riff Raff nel film.

La produzione del film è stata problematica, con numerosi ostacoli e ritardi nel corso del processo. Inizialmente, il film non ha avuto successo al botteghino, ma ha iniziato ad acquisire popolarità come film di culto dopo alcune proiezioni di mezzanotte negli Stati Uniti. Il film ha anche beneficiato della partecipazione dei fan alle proiezioni, che hanno dato vita a rituali e tradizioni che sono diventati parte integrante dell’esperienza di visione del film.

Il cast del film includeva molti attori di talento, tra cui Tim Curry, Susan Sarandon, Barry Bostwick e Meat Loaf, che hanno contribuito a rendere il film un successo. La colonna sonora del film, composta da Richard O’Brien, è diventata anch’essa molto popolare, con canzoni come “Time Warp”, “Sweet Transvestite” e “Science Fiction/Double Feature” che sono diventate dei classici.

Nel corso degli anni, il film è diventato un’icona della cultura pop e ha continuato ad essere proiettato in teatri di tutto il mondo. Ha anche ispirato numerosi adattamenti, tra cui un remake televisivo del 2016 e una serie televisiva del 2021 intitolata “The Rocky Horror Show”.

Distribuzione e accoglienza 

“The Rocky Horror Picture Show” è stato distribuito nelle sale cinematografiche nel 1975, ma inizialmente non ha riscosso molto successo al botteghino. Tuttavia, il film ha acquisito popolarità grazie alle proiezioni di mezzanotte organizzate in alcune città degli Stati Uniti, dove il pubblico ha iniziato a partecipare attivamente al film, vestendosi in modo stravagante, cantando le canzoni e recitando le battute insieme ai personaggi sullo schermo.

Il film ha ricevuto recensioni contrastanti dalla critica al momento della sua uscita, ma col passare del tempo è diventato un vero e proprio fenomeno di culto, grazie alla sua estetica unica, alla colonna sonora accattivante e alla sua capacità di coinvolgere il pubblico.

Oggi, “The Rocky Horror Picture Show” è considerato uno dei film più rappresentativi della cultura pop degli anni ’70 e continua ad essere proiettato in teatri di tutto il mondo. Nel 2005, il film è stato scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti, per la sua importanza storica, culturale ed estetica.

Inoltre, il film ha dato vita a una serie di tradizioni e rituali che sono diventati parte integrante dell’esperienza di visione del film. Tra questi, il lancio di riso durante la scena del matrimonio, l’illuminazione di fiammiferi durante la canzone “Over at the Frankenstein Place” e l’uso di un corvo di peluche durante la canzone “The Time Warp”.

Stile

“The Rocky Horror Picture Show” è noto per il suo stile unico e audace, che mescola elementi di musical, commedia, fantascienza e film dell’orrore. Il film è stato definito come una parodia dei film di genere, ma allo stesso tempo ha una sua identità visiva e musicale ben definita.

L’estetica del film è caratterizzata da costumi e trucco eccentrici, un’illuminazione vibrante e una scenografia ricca di dettagli. La colonna sonora, composta da Richard O’Brien, è stata un fattore chiave del successo del film, con canzoni che spaziano dal rock al pop, dal soul alla musica dance.

Il film fa anche uso di molte convenzioni del teatro, come l’uso della quarta parete, in cui i personaggi si rivolgono direttamente al pubblico, e la recitazione stilizzata e teatrale. Tuttavia, il film riesce a mantenere una sensazione di autenticità e spontaneità, grazie alle performance carismatiche e vivaci degli attori.

Nel complesso, lo stile di “The Rocky Horror Picture Show” è unico e sperimentale, ed è diventato uno dei principali fattori del suo successo e del suo status di film di culto.

ISCRIVITI AL CANALE STREAMING

Il regista 

 Jim-Sharman

Il regista di “The Rocky Horror Picture Show” è Jim Sharman, nato in Australia nel 1945. Sharman è stato un regista teatrale di successo prima di dirigere il film, e ha collaborato con Richard O’Brien per la produzione del musical originale su cui il film si basa.

Sharman ha diretto anche altri film, tra cui “Shirley Thompson Versus the Aliens” del 1972 e “Shock Treatment”, il sequel di “The Rocky Horror Picture Show” del 1981. Tuttavia, il suo nome è principalmente associato a “The Rocky Horror Picture Show”, che ha contribuito in modo significativo alla sua reputazione come regista innovativo e sperimentale.

La regia di Sharman per “The Rocky Horror Picture Show” è stata caratterizzata da un approccio audace e non convenzionale, che ha contribuito a creare l’atmosfera surreale e spiazzante del film. Sharman ha anche collaborato con la costumista Sue Blane e la scenografa Brian Thomson per creare un’immagine visiva unica e riconoscibile, che ha contribuito al fascino duraturo del film.

Complessivamente, la regia di Jim Sharman ha contribuito a creare uno dei film musicali più innovativi e iconici della storia del cinema, che continua ad essere amato e celebrato da generazioni di fan.

Indiecinema

Indiecinema

Centinaia di film e documentari selezionati senza limiti

Nuovi film ogni settimana. Guarda su qualsiasi dispositivo, senza nessuna pubblicità. Annulla in qualsiasi momento.